venerdì 16 marzo 2012

Pavlova (ricetta per base)


Io amo particolarmente le meringhe,e non potevo non restare affascinata da questo dolce Australiano,con alla spalle,una storia talmente dolce,e commovente ,che spesso viene fatto proprio in occasioni speciali.
Infatti questo dolce fu  inventato nel 1935, dallo chef  Berth Sachse ,di un hotel a Perth, in onore della ballerina Anna Pavlova.
La storia racconta che Berth si sarebbe innamorato di Anna Pavlova,durante un suo spettacolo.Non smetteva mai di pensare a lei,e siccome alloggiava nell'hotel dove lui lavorava,non faceva che preparargli squisiti dolci e torte di ogni genere,perchè sapeva che lei ne andava matta.Vederla passaggiare nell'albergo,tutta vestita di bianco,lo riempiva di gioia,finchè un giorno,Anna partì per rientrare in Europa.Quando Berth lo seppe,non riuscì più a essere felice;non faceva che pensare a quella graziosa bellerina,così aggraziata,vestita di bianco,che l'aveva fatto innamorare.Tutto era cambiato,non aveva più quella voglia di lavorare e di prepara dolci,come quando c'era lei.Ma dopo qualche anno,Berth lesse su un giornale,che Anna Pavlova era morta a causa di una polmonite.Non poteva credere a quello che aveva letto,e cominciò a piangere,e fu lì che pensò che avrebbe dovuto inventare un dolce,che la ricordasse,tutto bianco,con un involucro duro come le sue scarpette,ed il cuore morbido ,come erano morbidi i suoi movimenti,pannoso come la sua etere lucentezza,e con un tocco di rosso,come la malattia che l'aveva stroncata.Allora gli venne in mente la meringa,ma non riusciva,dopo vari tentativi a raggiungere ,la giusta consistenza,allora prova ,dopo prova eccola lì,una meringa croccante dal cuore morbido.Ad incorniciare il tutto un ripieno di panna e fragole,ma per renderla ancora più chic,in molte ricette si aggiunge la crema pasticcera.Se volete la versione più dettagliata,leggete questo articolo da cui ho ricavato il mio racconto.


Per cominciare, ho voluto fare ,la ricetta base della pavlova,per  poi dedicarmi alle varie versioni,con farciture.Per questa ricetta mi sono affidata alle sapienti mani di Csalba,che io adoro,perchè ogni ricetta raccontata da lei,diventa così semplice.E poi diciamola tutta ,quando parla di una ricetta,sembra che racconti una favola,nel suo modo così signorile di preparare i piatti,e che a me piace un sacco.Qua potete vedere
il video da dove ho preso spunto.Morale della favola,sono buonissimissime, e facilissime da fare.
Pavlova (ricetta per base)


Ingredienti per 8 pavlova:
150 g di albume (circa 5 uova),
150 g di zucchero semolato superfine,
150 gr di zucchero a velo

Procedimento :

Mescolate insieme lo zucchero semolato e con quello a velo.. Mettete gli albumi in una ciotola ,e unite la prima metà degli zuccheri e montate a neve ben ferma con il frullino elettrico per 7/8 min.Appena pronti,versate l'altra metà degli zuccheri e con una spatola,incorporarli lentamente, facendo attenzione a non
smontare il composto.


Mettete la meringa  in una sacca poche ,poi mettete un foglio di carta da forno Fe.Sa  su una teglia,e con una bocchetta a stella oppure liscia, formate 6-8 nidi di meringa facendo delle piccole spirali abbastanza alte ,con un buco in mezzo e distanziandole bene sulla teglia.


Accendete il forno e portatelo a 110°C.  Infornate e cuocete così per circa un’ora e 15 minuti (se si forma umidità nel forno socchiudi lo sportello). La meringa non deve colorirsi, ma solo asciugarsi.


Potete servire la pavlova mettendo  in ciascun nido di meringa la panna,la crema frutta a piacere..
Preparate le meringhe con uno o due giorni di anticipo, potrete conservarle senza problemi in un contenitore in vetro. .




8 commenti:

Lucia ha detto...

Ho scoperto il tuo blog assolutamente per caso e ne sono felice perché è bellissimo! A presto :-)

Gemma Olivia ha detto...

I love Pavlova!!!! I really do!

I manicaretti di Annarè ha detto...

X Lucia : grazie di cuore,sei troppo gentile ^_^


X Gemma : la penso come te ^_^

peppe ha detto...

altro che dieta!!!spettacolari...brava!provero' anche io a rifarli a casa.

peppe ha detto...

se ti va di cimentarti in un piccolo concorso potrai vincere una bella fornitura di prodotti da utilizzare per le tue ricette , io l'ho fatto oggi, ti posto il link. e buona fortuna..
http://www.granoro.it/it/default.aspx

veronica ha detto...

mi sa che è la volta buona che le faccio il tuo passo passo è perfetto complimentissimi

I manicaretti di Annarè ha detto...

Grazie a tutti ^_^

nonna papera ha detto...

bel blog...tantissimi complimenti!

Ti potrebbero anche interessare..

Related Posts with Thumbnails