venerdì 23 ottobre 2009

Tortelloni di zucca


Domenica pomeriggio mio marito mi ha portato alla sagra della zucca.Ce n'erano centinaia,tutte con nomi diversi e ognuna era adatta  per un certo tipo di preparazione.Mi sono fermata ad assaggiarne un pezzo cotto al forno...cosa dire...Squisita;non mi era ancora capitato di mangiare una zucca così dolce e asciutta..Il suo nome è Delica;questo tipo di zucca,è ideale per fare i tortelli,e da mangiare cotta al forno.
Subito ero un pò dubbiosa,perchè in una puntata della prova del cuoco,Alessandra Spisni consigliava quella lunga gialla,ma posso garantirvi che questa è meglio....
Non ho resistito e ne ho presa una da portare a casa,e con l'aiuto di mio marito,abbiamo fatto i tortelli.

Ingredienti per il ripieno:
1 zucca Delica cotta al forno
50 gr di amaretti,
un cucchiaino di noce moscata,
200 gr di parmigiano reggiano,
sale


Ingredienti per la pasta all'uovo
4 uova,
400 gr di farina 0


Preparazione:

Prendete una bella zucca per i tortelloni,ce ne sono di quelle apposta per fare l'impasto.



Si comincia col tagliare la zucca in tanti spicchi abbastanza grandi (attenzione perchè la zucca è molto dura);

togliete i semi e cuocetela in forno a 180°.Si può verificare la cottura sia dal colore,ma anche con una forchetta;quando la forchetta affonda bene vuol dire che è cotta.


Togliere la buccia e mettere il tutto in una ciotola,


schiacciare la zucca con una forchetta e unire gli amaretti sbriciolati,il parmiggiano,la noce moscata e un pò di sale.



Nel frattempo preparate la pasta all'uovo,tiratela,e fate tanti quadrati di medie dimensioni.I tortelloni di zucca ,a differenza dei tortellini di carne,hanno delle dimensioni 3 volte più grandi.


Con l'aiuto di un cucchiaino,oppure come ho fatto io,usando una saccapoche,riempite i quadretti con l'impasto.



Chiudete il quadrato unendo i lembi a modi triangolo,dopodichè passatelo attorno al dito...Mi dispiace non avere messo le foto di come chiuderli,perchè sarebbe stato difficile riuscire a farvi capire la tecnica...Ci ho messo tantissimo tempo anche io nell'imparare a farli,però se qualcono non lo sapesse fare,potete chiuderli a quadretto,ossia mettendo sopra un'altra sfoglia, tagliandoli lasciando la forma quadrata....Spero di essermi fatta capire....



Potete cuocerli e condirli a piacere...Io consiglio burro e salvia...sono la morte sua...Buon appetito a tutti

8 commenti:

Anna Firenze ha detto...

Ciao bella, questo blog è fantastico e voglio dare un consiglio a tutte le persone che leggono le tue ricette...fidatevi che Annarè è una cuoca deliziosa e dopo aver assaggiato le sue ricette non puoi che leccarti i baffi!!! Baci baci
Anna Firenze

Annarè ha detto...

Ciao Annina grazie per i complimenti,sai il blog è nuovo,per cui spero di cuore che le persone ascoltino il tuo consiglio...un abbraccio

Anna Firenze ha detto...

Riecccomi,visto che siamo nel periodo di zucca stasera vogliamo provare a fare la tua ricetta...domani ti dirò se siamo stati bravi!!!! Baci Anna Firenze

Annarè ha detto...

Grande.....Sareti sicuramente bravissimi...aspetto con ansia l'esito..Ciao

Anna Firenze ha detto...

Che avventura...ci siamo divertiti da morire ma la cosa più bella è che sono piaciuti tantissimo a tutti...brava cuginona!!!!
Baci
Anna Firenze

Annarè ha detto...

Sono contenta,infatti anche noi quando cuciniamo ci divertiamo un sacco...P.S. Anche io li adoro...

taty ha detto...

La zucca delica è fantastica....una dolcezza strepitosa!!!!!!
Ottima ricetta!!!!!

Anna ha detto...

Grazie Taty per essere passata;io ritengo che la zucca delica sia l'ideale per fare i tortelli di zucca.A differenza delle altre, è dolcissima,buona anche da mangiare da sola come a volte mi capita di fare....Se provi a fare le ricetta fammi sapere...Ciao da Anna

Ti potrebbero anche interessare..

Related Posts with Thumbnails