venerdì 18 febbraio 2011

Passatelli in brodo




I passatelli sono uno dei piatti classici dell'Emilia Romagna ,un piatto molto povero,ma allo  stesso tempo gustosissimo e di facile realizzo.Si può fare anche all'ultimo minuto,visto che gli ingredienti sono pangrattato,parmigiano,uova ,sale,noce moscata e qualche grattuggiata di limone.Questa ricetta è presa da uno dei miei libri di Ricette Regionali di Repubblica...Adesso mettiamoci all'opera che mi è già venuta l'acquolina in bocca....


Ingredienti:

120 gr di pangrattato,
120 gr di parmigiano reggiano,
3 uova,
1 grattata di noce moscata,
1/2 cucchiaino di scorza grattuggiata di limone,
1,2 L di brodo di carne (oppure non dovrei dirlo si può fare il brodo di dado),
20-30 gr di midollo di bue (facoltativo)
sale e pepe.




Procedimento:


In una terrina mettete le uova,sale,pepe,noce mascate e cominciate a sbattere.Per chi ha l'impastatrice usate il gancio a K e a velocità 1.



Poi incorporate il parmigiano,il pangrattato e la scorza di limone.




Amalgamate bene fino a ricavare un impasto morbido e elastico.Se dovesse essere un pò duro aggiungete qualche goccia di brodo,se invece è troppo molle,aggiungete un pò di pane grattuggiato.




Portate a bollore il brodo e utilzzando il classico attrezzo per passatelli,oppure per chi come me non ce l'ha,va bene anche uno schiacciapatate a fori larghi.Mettete un pò di impasto al suo interno ,e schiacciate bene,fino ad ottenere tanti cilindretti.


Ci sono due modi per satccarli :il primo è quello di metterli su un tagliere e staccarli con un coltello;il secondo metodo è quello che ho usato io,  appoggire lo schiacciapatate a contatto col brodo,fino a farli staccare.


Aspettare che vengano a galla,e togliere subito dalla pentola.



Servite nei piatti e mangiateli subito.

Nessun commento:

Ti potrebbero anche interessare..

Related Posts with Thumbnails