venerdì 18 marzo 2011

Delizia al limone




Era un sacco di tempo che avevo fatto le delizie al limone,ma siccome è un procedimento un pò lungo,ho sempre dato spazio alle ricette più brevi,ma poi mi sono detta che era un peccato non postarle.Questo dolce,insieme ad una lunga serie ,tra cui il babà ,torta ricotta e pere ,fa parte della tradizione Napoletana;è impossibile andare in questi splendidi luoghi e non assaggiare queste prelibatezze.Nelle delizie al limone c'è tutto il profumo e il sapore dei limoni,miscelato ad un pan di spagna buonissimo.Volevo fare una premessa,siccome il procedimento è un pò lungo e ci sono varie fasi ,metterò solo la foto finale,con allegato il link dove potete trovare il procedimento del pan di spagna ,per il resto ci saranno le foto.

Ingredienti  per il Pan di spagna per 15 delizie (il procedimento lo trovate qui ):

180 gr di farina 00,(senza fecola sono 240 gr di farina)
60 gr di frumina o fecola di patate,
220 di zucchero,
5 uova,
2 dita di acqua,
1 bustina di lievito per dolci.



Ingredienti per la crema  pasticcera al limone :

500 gr di latte intero,
4 tuorli,
50 di fecola di patate,
150 gr di zucchero,
100 gr di panna montata,
la scorza di 1 limone,
1 limone spremuto,
1 bicchierino di limoncino,
1 bustina di vanillina,
un pizzico di sale.

Ingrdienti per la bagna al limoncello :

250 gr di acqua,
100 gr di zucchero,
100 gr di limoncino,
scorze di limone.

Ingredienti per la copertura  delle delizie:

Crema pasticcera al limone avanzata,
100 gr di panna montata già zuccherata,
50 gr di latte intero (serve per diluire la crema,per cui andate un pò ad occhio)
50 gr di limoncino.


Procedimento per il pan di spagna :

Preparate il pandispagna come descritto qui.




Imburrate le cupolette e versateci dentro il composto.





Infornate a 180 per circa 30 min,finchè non saranno dorate.





Procedimento per la crema  pasticcera al limone:

Preparate un pentolino con il latte e le scorze di limone,e mettete sul fuoco a scaldare.



nel frattempo montate bene le uova con lo zucchero,poi aggiungete la fecola.





Unite al composto il latte,e mescolate bene,dopo trasferite il tutto nella pentola,aggiungete il limone e lasciate cuocere.Fate raffreddare la crema,e unitevi la panna semimontata,il limoncino e mescolate lentamente.










 
Preparazione della bagna al limoncino:

Prendete una pentola capiente,e unitevi l'acqua,lo zucchero,le scorze di limone e lasciate cuocere finchè lo zucchero no si sarà sciolto.
Spegnete e appena tiepido unitevi il limoncino.


Procedimento per la copertura delle delizie :
 
Prendiamo la crema pasticcera al limone che è avanzata,aggiungiamoci la panna montata,e cominciamo a mescolare .
 

Deve risultare un impasto liscio e omogeneo.Ora aggiungete il limoncinoe mescolate bene.



Unite il latte e versatene fino alla consistenza desiderata.(io consiglio di non farlo troppo liquido, ma deve avere la cosistenza coprente, non troppo solida).



Assemblaggio delle delizie :

Finalmente siamo arrivate alla parte fondamentale del dolce.Partiamo con lo svuotare le delizie con un coltellino ,e tenete da parte la mollica.

Bagnate le delizie e dopo con la sacca poche riempitele e poi chiudetele con la sua base.



Quando finalmente saranno tutte pronte,mettetele su una gratella e con un mestolo fate scivolare sopra la copertura.Decorate a piacere e prima di servire mettetele qualche ora in frigo in modo che si assesti il tutto.Io ho preso delle foglie dal mio albero di limoni per dare un tocco finale al dolce.



 

Che ve ne pare? Io le adoro....

7 commenti:

marcella ha detto...

E si ingrassa solo a guardare...

cinzia ha detto...

Ma sono spettacolari a vedersi e penso altrettanto buoni a mangiarsi.Io sono golosissima di dolci...i miei complimenti. Mi iscrivo tra i followers così potrò continuare a seguire le tue ricette.
Ciao Cinzia

Anna ha detto...

Grazie Cinzia sei troppo carina,in effetti ti garantisco che sono una bontà.Ci vuole un pò di tempo nel prepararle,ma dopo sono una squisitezza sia da mangiare che da vedere.

angy ha detto...

ciao volevo solo chiederti dove posso trovare queste cupolette, e se in caso posso usare quelle di alluminio, usa e getta. un altra cosa la copertura poi tende a indurirsi un po, non e che poi si scioglie?grazie in anticipo, vorrei provarle a fare

Anna ha detto...

Ciao Angy,le cupolette io le ho comprate a Napoli,ma puoi usare quelle in alluminio,però non ti vengono con la forma di cupoletta.Per quanto riguarda la copertura,se la fai densa al punto giusto non scivola via,anche perchè vanno un pò in frigo.Io consiglio di diluire la copertura con il latte,un pò alla volta,in modo da vedere man mano la consistenza.Deve sembrare tipo besciamella,non densissima ma nemmeno acquosa.fammi sapere come sono venute ok? Ciao :)

Marta Di Stefano ha detto...

grazie Annarè questa ricetta la stavo proprio cercando . Mi sembra quella di S De Riso. è da provare

I manicaretti di Annarè ha detto...

Ciao marta non è quella di De Risio,ma è quella che si è sempre fatta a casa mia.

Ti potrebbero anche interessare..

Related Posts with Thumbnails