mercoledì 2 settembre 2015

Risotto alla pescatora...a modo mio!


Buongiorno!!!Rimettere mano al mio piccolo blog,non ha prezzo!!Non potete immaginare,quante ricette e foto pronte,solo da mettere giù e scrivere,ma con la pasticceria proprio non trovo un attimo di tempo,e non vi nego che ho usato le ferie,un pò per riordinare il sito ma anche per staccare da tutto,perchè vi posso garantire che avere un'attività di questo tipo è bella tosta!!
Ma è anche il mio orgoglio,per cui forza e coraggio che tra un pò si ricomincia!
Intanto vi voglio lasciare questo delicatissimo risotto alla pescatora.
Ci sono mille modi per farlo,ma io ho usato quello che mi era rimasto in frigo.
Buon appetito a tutti!!




Risotto alla pescatora



Ingredienti per 4 persone:

1 litro di brodo di pesce,
400 gr di riso
300 gr di gamberetti,
2 calamari,
1 seppia,
300 gr di surimi,
400 gr di cozze sgusciate decongelate
1 bicchiere di vino bianco,
olio extravergine di oliva q.b
1 spicchio d'aglio
sale qb
pepe qb



Procedimento:

Tagliate le seppie,i calamari e i surimi.
Ora prendete una padella capiente, mettete un filo di olio,l'aglio e appena pronti,unite il pesce con anche le cozze.
Fate rosolare,e appena pronti,sfumare col vino bianco.




A questo punto tostate il riso per un paio di minuti,poi aggiungete un mestolo di brodo alla volta,finchè il riso non sarà quasi cotto.

A pochi minuti dalla cottura  unite il pesce e amalgamate il tutto finchè non sarà pronto.


Togliete dal fuoco e guarnite con prezzemolo.

3 commenti:

Maria Grazia Maineri ha detto...

A modo tuo. E che magnifico modo. Questo risotto è straordinariamente invitante, Anna!
Un caro saluto,
MG

La tana segreta ha detto...

Ciao Anna, sono nuova qui nel tuo blog...che meraviglia questo risotto!!!
A presto

Maristella Maltinti ha detto...

Che bello e buono questo risotto! A presto

Ti potrebbero anche interessare..

Related Posts with Thumbnails