sabato 8 gennaio 2011

Pasta per pizza Napoletana integrale con lievito madre




Come avete potuto notare,io adoro la pizza con il lievito madre,e visto che ogni 3 o 4 giorni lo devo rinfrescare,mi  cimento in qualche nuova ricettina.La base per la pizza,è un impasto semplice,fatto di farina,lievito, acqua,sale e un pizzico di zucchero che aiuta la lievitazione.In questo caso,io ho usato anche un pò del mio lievito madre,che dona alla pizza quella morbidezza,e digeribilità,che, almeno per me, non da' il lievito di birra.Per chi non ha il lievito madre,può farla ugualmente,aumentando la dose del lievito di birra.Mi raccomando preparate l'impasto almeno 6 o 7 ore prima di cuocerla,in modo da dare all'impasto tutto il tempo di lievitare.


Ingredienti:

800 gr di farina integrale,
800 gr di farina 00,
1 litro d'acqua,
100 gr di lievito madre,
10 gr di lievito di birra (se non si ha il lievito madre usare 50 gr di lievito di birra),
50 gr di sale,
1 cucchiaino di zucchero.



Procedimento:

Mettere in una ciotola o l'impastatrice,l'acqua e il lievito madre,e mescolare finchè non sarà sciolto




Fatto ciò aggiungete il lievito di birra e lo zucchero e mescolate bene.Per fare questo io ho usato il gancio a k perchè si fa meglio.





Ora unite un pò alla volta la farina.Quando si è formata una pastella ,aggiungete il sale.



Può accadere che non ci voglia tutta la farina.Per capire quando l'impasto è al punto giusto,si deve staccare dalle pareti della ciotola. Impastate bene per una decina di min.In questo caso io ho usato l'altro gancio,quello ad uncino.




Prendete l'impasto,e continuate a impastare un pò a mano, fino a formare una palla  che metterete a lievitare circa 30/40 min,avvolta in un telo inumidito.




Il risultato è questo.Un'impasto liscio e ben sodo.


Riprendete l'impasto ,rilavoratelo ancora un pò,dopodichè dividetelo come meglio credete e per quello che volete fare.Io ho fatto due filoni ,per 2 teglie di pizza,ma potete fare anche delle palline più piccole,per fare la pizza rotonda.

Coprire con un panno umido e lasciare lievitare finchè non raddoppia di volume,all'incirca 5 o 6 ore.


Stendere e farcire a piacere.Se vi piace la pizza un pò alta usate una teglia più piccola ripetto a quella del forno.






1 commento:

Alice ha detto...

L'ho fatta Annarè ed è stato un successone!!!Grazie mille

Ti potrebbero anche interessare..

Related Posts with Thumbnails