giovedì 5 maggio 2011

Involtini di asparagi al prosciutto crudo e formaggio


Questa ricetta l'ho assaggiata andando in una rosticceria del posto.Devo dire che la parte più difficile,era capire come facevano un'impanatura così robusta da tenere insieme gli asparagi con anche la farcitura.Ho fatto un pò di prove e ce l'ho fatta.Questa ricetta è un ottimo contorno quando vogliamo presentare ai nostri ospiti,un'alternativa dal solito asparago lesso.La ricetta originale era solo di prosciutto crudo,ma io l'ho voluta rendere più gustosa aggiungendo la sottiletta,ma se non piace,potete usare anche l'emmenthal.Un ultimo accorgimento:se gli asparagi sono molto sottili,bisogna metterne insieme 2 o 3;se invece è bello grosso ne basta uno.Buon appetito.

Ingredienti  per 10 asparagi :

10 asparagi grandi(se piccoli unirne 3 alla volta),
10 fette grandi di prosciutto crudo,
10 fette di sottiletta (emmenthal in alternativa)
3 uova,
100 gr di pane grattuggiato,
100 gr di farina,
pepe,alio di arachidi per friggere.



Procedimento :


Lessate gli asparagi,ma non troppo altrimenti si rompono.



Preparare i 3 piatti con le uova e il pepe,ma senza sale,la farina e il pane grattuggiato.



Prendete un tagliere e cominciate a preparare gli asparagi,mettendo una fetta di crudo,la sottiletta,e per ultimo,l'asparago.



Arrotolate bene,e con delicatezza per non far rompere la sottiletta.


Preparateli tutti e poi teneteli da parte.



Ora passiamo all'impanatura.Prima nella farina,poi nell'uovo,e per ultimo il pane grattuggiato.





   





                                        

Prepariamone un pò da friggire.Intanto prendiamo una padella larga e riempiamola con 2 dita di olio.



Immergiamo i nostri involtini,rigirandoli spesso.Può succedere che un pò di formaggio cada nell'olio,formanando una crosticina più scura.




Metterli su un foglio di carta assorbente,per eliminare l'olio in eccesso.


Mangiarli tiepidi,e non bollenti...Questo è l'interno...



 

6 commenti:

Serena ha detto...

Sono bellissimi gli asparigi fatti in questo modo,ma lo sai che è proprio una bella idea?li provo subito.Volevo farti una domanda,ma posso cambiare la sottiletta con un'altro formaggio?Ciao da Serena

Anna ha detto...

Ciao Serena,si puoi usare anche l'emmental;io ho usato la sottiletta perchè è molto cremosa...;)

Lucia ha detto...

Ciao Anna,è un pò che seguo il tuo blog,e devo dire che sei una garanzia,non sbagli una ricetta.Anche io sono di Napoli come te,e le tue ricette mi piacciono un sacco.Continua a deliziarci con i tuoi manicaretti:)Lucia

Anna ha detto...

Ciao Lucia grazie per i complimenti,sei stata veramente gentilissima.A dire il vero ,prima di pubblicare le ricette,le verifico io e mio marito,e spesso sbaglio anche io purtroppo...

MARCELLA ha detto...

Questa ricetta e' da urlo...come antipasto diverso dal solito o come solo cena va perfettamente,solo che io ne mangerei una coppa.E si sa che poi i fritti cmq siano preparati sono una goduria per il palato.

Anna ha detto...

Anche io Marcella quando li ho mangiati per la prima volta ho pensato la stessa cosa...Siccome sono abbastanza ghiotti,come secondo bastano e avanzano!!:)

Ti potrebbero anche interessare..

Related Posts with Thumbnails