lunedì 19 marzo 2012

Pizza salsiccia e funghi



Quando si parla di pizza,io da vera napoletana,non capisco più nulla.Mi piacciono in tutte le formr e versioni,e come non potrebbero,sono troppo buone.
Per preparare questa ricettina,ho comprato le teglie in ferro,quando sono andata giù a Napoli,le stesse teglie,con cui il famosissimo Bongi,prepara tutte le sue prelibatezze.
Vi dirò che non è stato facile trovarle della misura che andasse bene per il forno di casa,ma le vendevano di misure grandi,che potete usare nei forni a legna.
Vi dirò che prima di ora non gli avavo dato la giusta importanza,ma al mio paese,dove in quasi tutte le case,hanno il forno a legna,ced le hanno tutti,e ci preparano sia la pizza che i biscotti,insomma un sacco di cose.Questa pizza l'ho preparata proprio con queste teglie e vi dirò che è stata una bella sorpresa,e sapete il perchè?Perchè la pizza cuoce in pochissimo tempo,e in più basta un filo d'olio sul fondo e non si attacca nulla!!Se vi capita di trovarne una,vi consiglio di aquistarla,perchè sono eccezionali !!!




Pizza salsiccia e funghi


Ingredienti per 4 persone :

1 kg di farina per pizza Rosignoli
1 cubetto di lievito di birra ,(oppure il lievito disidratato),
500 ml di acqua circa,
2 cucchiaio di zucchero,
1 cucchiaio di sale,
3 cucchiai di olio extravergine di oliva Dante
1 vasetto di funghi trifolato sott'olio,
4 salsicce.


Procedimento :

Preparate l'impasto per la pizza come descritto qui,e fatelo lievitare coperto,finchè non raddoppierà.


Appena pronta tirate la pasta dandogli la forma di un rettangolo e mettetelo nella teglia di ferro,precedentemete unta con un filo d'olio.Mettete il pomodoro sulla base,e poi la mozzarella a cubetti.

Ora togliete la pelle alle salsiccie e spezzettatelo sopra alla pizza,con in funghi porcini.


Accendete il forno al massimo intorno ai 260°,e infornate per i primi 10 min sul ripiano più basso del forno,dopo spostate la teglia nella parte centrale,e cuocete per altri 15 min.



8 commenti:

Imma ha detto...

Che bella idea quella di usare la teglia in ferro.ne ho sentito parlare spesso,ma ora che ho visto la tua pizza,sono sempre più convinta a prenderla.

Adele ha detto...

Mamma mia e che fameeeee!!Annarè non mi puoi fare vedere queste cose di lunedì.Un abbraccio Adele

Francesca ha detto...

Rimango incantata dalla sofficità di questa pizza.Ma come fai,le mie vengone sempre come delle suole hi hi hi.....Ciao da Francesca

Stefy ha detto...

E' tra le mie pizze preferite.Mi ha colpito molto la teglia in ferro,ma devvero non attacca?

Adriana da Padova ha detto...

Questo è un'attentato alla mia dieta,va bhè cercherò di tenere a bada il mio stomaco,e intanto mi rifaccio gli occhi :)

I manicaretti di Annarè ha detto...

Grazie mille a tutte ^_^

Filomena ha detto...

Ma tu vuliv a pizz a pizz a pizz,ca pummarol ncopp,ca pummarol ncopp,na na na na na!!Bravissima Annarè

Erika90 ha detto...

ottima e sostanziosa questa oizza, brava la mia anna!!

Ti potrebbero anche interessare..

Related Posts with Thumbnails