mercoledì 12 settembre 2012

Melanzane sott'olio

 
 
Dato la  lunga permanenza nel mio paese,non potevo non fare le buonissime melanzane sott'olio,una delle mie conserve preferite,perchè hanno quell'asprino che si sposa bene con tutto,sia secondi di carne che ottime bruschette.Come avrete sicuramente già cercato in rete,vi sarete resi conto che ci sono diverse versioni,la mia è quella che non va cotta,si fa in pochissimo tempo e dura tutto inverno e oltre se ne avanzano.
Ho modificato il condimento,usando un suggerimento che mi è stato dato da Lella,una mia carissima fans,e che credo userò sempre,perchè mi fa risparmiare un sacco di tempo;il trucco stà nel preparare in anticipo una ciotola con tutti gli odori e sapori e metterla a macerare per un pò.In questo modo quando lo verseremo sulle melanzane,saremo sicuri che è andato da tutte le parti.
L'altro trucchetto di questa ricetta è quello di lavorare subito le melanzane tra le mani per circa 30 min,vedrete che si appassiranno velocemente senza usare pesi,e senza aspettare tante ore.
Bhè ora non vi dico più nulla,altrimenti è finito il bello della ricetta ^_^
Mi scuso con tutte quelle persone che aspettavano il dolcetto del giovedì,ma come faccio a prepararli se nelle pasticcerie del mio paese c'è tutto quel ben di Dio?
Un abbraccio e alla prossima ricetta.

 
 
 
 
Melanzane sott'olio
 
 
Ingredienti per 10 kg di melanzane:
 
10 kg di melanzane lunghe e sottili,
750 ml di aceto bianco,
sale fino 250 gr,
olio di semi qb,
aglio qb,
peperoncino qb,
origano qb.
 
 
 
Procedimento:
 
Tagliare il picciolo dalle melanzane,dopodichè eliminate la buccia,tagliatele a metà se sono troppo lunghe e fate delle fette da circa 3 mm.
 
 
 



Ora tagliatele a fiammifero,bello grosso,dopodichè prendete una bella ciotola,e ad agni strato versate una manciata di sale fino,in modo che vada da tutte le parti,così fino alla fine delle melanzane.A questo punto versateci sopra l'aceto bianco.


 
A questo punto cominciate a lavorarle stringendole tra le mani,dopodichè lasciate riposare 15 min,e riprendete a lavorarle,finchè non saranno ridotte a circa la metà del volume iniziale.Con questa tecnica il tempo è brevissimo e non bisogna aspettare tante ore.
 
 
A questo punto io utilizzo il torchietto che serve apposta per le melanzane,ma se non lo avete,va bene uno schiacciapatate oppure le strizzate tra le mani.
Riempitelo fino all'orlo,e girate finchè non saranno pressate,poi versatele in una ciotola grande e dividetele con le mani.



Nel frattempo lasciate padire in una ciotola con olio di semi ,un trito di aglio,origano e peperoncino a piacere,che verrà versato sulle melanzane,in  modo da uniformare gli odori e sapori.Fatto questo,mescolate bene il tutto,e mettetele nei vasetti lavati e sterilizzati come spiegato qui.Riempiteli fin sotto l'orlo con le melanzane,e infine aggiungete l'olio di semi,fino a coprirle.Lasciate riposare,affinchè l'olio vada dappertutto,in modo che il giorno dopo se ce ne vuole,si aggiunge.Ora potete chiudere.

 
Fate riposare almeno 5 o 6 giorni prima di consumarle.Ottime accompagnate con carni e sfiziose bruschette.Ricordate che una volta aperto il vasetto,lo potete conservare in frigo,avendo cura di aggiungere l'olio che manca.


 

36 commenti:

Taty ha detto...

Buone le melanzanee sott'olio.
Io ci ho fatto una pastasciutta buonissima.

A presto
Taty

renata ha detto...

Ma sono la mia conserva preferita...a casa mia le prepara sempre mia nonna...e il vasetto più grande è sempre il mio
Complimenti Annarè!!!!!!!!!!!!!

Ely ha detto...

Annaaaa che meraviglia!! Le mangiavo sempre a casa dei genitori del mio ragazzo, quando andavo a pranzoo! Che ricordi. Sono certa che pregherebbe adesso per averne un vasetto. :) Bellissime!

Mariangela Circosta ha detto...

Che bello mi ricorda l'infanzia, vedo che sei ben organizzata con il torchietto. Mi pare di sentire il tipico odore dell'aceto che inondava tutta la casa!!!

Lacucinaimperfetta di Giuliana ha detto...

Fatte così bene sono eccezionali, mio marito impazzirebbe!!!!

Simona ha detto...

Mi piacciono tantissimo le melanzane e questo è un ottimo modo per conservarle! Brava Anna! Buona serata

Pina ha detto...

Ciao Anna,sapessi le ho fatte anch'io il mese scorso più di 10kg!!!! a noi piacciono tantissimo e si conservano bene (se non finiscono prima)!!!Baci,Pina :))

Ilaria ha detto...

Annarè...sei l'unica che fa mi fa venire voglia di cose salate!!
bella ricetta, e poi le melanzane sono la mia passione!
baci

Valeria ha detto...

mamma che buone... quest'anno mi sono data ai pomodori secchi sott'olio.. se mi viene lo schizzo mi lancio anche con le melanzane,anche perchè con il tuo procedimento sembra proprio facile!! ciao a presto

Lara ha detto...

Che bonta'! Quest'anno pero' non ho ancora fatto nulla in vaso, non ne avevo voglia... complimenti per l'impegno e la bonta!

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Taty: Davvero?Ma sai che io nella pasta non ,le ho mai provate?

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Renata: ha ha,a chi lo dici anche a casa mia!

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Ely: che bello davvero,sono sicura che se provi a farle ti vengono benissimo!!

Licia ha detto...

Passa da me ho qualcosa per te!

Giovanna ha detto...

è sempre un piacere venirti a trovare lo sai , complimenti per la ricetta di oggi sempre ricette impeccabili buona giornata

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

Le pietanze sott'olio fatte in casa le trovo troppo buone, anche mia suocera spesso ne fà e vengono subito spazzolate!!! Bravissima!!!

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Mariangela:Hai ragione,da quando ho scoperto il torchietto,e chi lo lascia più,soprattutto per noi che facciamo anche 20 kg di melanzane.

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Simona: concordo con te

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Pina: come ti capisco!

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Ilaria: grazie di cuore ^_^

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Valeria:che buoni i pomodori sott'olio.Se le fai fammi sapere ^_^

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Lara: lo sò per fare queste cose si perde un sacco di tempo,però poi la soddisfazione è tanta!

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Licia: grazie passo subito!

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Giovanna: grazie di cuore è bello saperlo!

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Barbapapà: a chi lo dici,a casa mia è uguale!

speedy70 ha detto...

grazie per questa splendida ricetta, mi metto all'opera.....

Lory ha detto...

Sono la mia passione... ma le lascio fare a mia madre... hihihi... ;o)

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

ciao Annarè,e un piacere conoscerti.Ma quante belle delizie prepari?complimentoni,mi sono unita,se ti va di ricambiare ti aspetto nella mia cucina...bacini,a presto:)

Anonimo ha detto...

Ciao annare sono franca volevo sapere se conosci un altro tipo di ricetta per le melanzane sott olio perchè a mio marito non piace tanto l aceto.Un salutone

I manicaretti di Annarè ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
I manicaretti di Annarè ha detto...

@Speedy70: grazie mille!!!

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Lory: fai benissimo hi hi!!

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Tina: grazie mille per essere passata da me,ti vengo subito a trovare!!

I manicaretti di Annarè ha detto...

@Franca: mi dispiace non conosco un'altra ricetta,cambiano i modi,di prepararle,ma l'aceto ci va sempre.Serve a conservarle meglio,però se la quantità è troppa ne puoi aggiungere meno,vedrai che si sentirà appena ^_^

Giovanna ha detto...

li adorooo complimenti buon fine settimana

foodforfun ha detto...

Goooloooseee!
A presto
Bettaroberta

Ti potrebbero anche interessare..

Related Posts with Thumbnails